Ricerca:
FIFA 23 – Sarà l’ultima edizione di Fifa di EA della storia

PC, Xbox, PlayStation 4/5, Nintendo Switch; EA Sport/EA

Il simulatore calcistico FIFA sta per affrontare il fischio finale, per via di una questione di licenze con la Fifa.

L’ anno prossimo il suo nome sarà EA Sports FC.

Sono stati aggiunti una serie di aggiornamenti importanti.

E’ stato introdotto il campionato di calcio femminile, all’interno delle divisioni premier inglese e francese, stanno avvicinando a questo meraviglioso sport.

C’è il cross-play online completo tra le console della stessa generazione (i possessori di PC possono giocare contro altri utenti con Xbox Series X o PS5).

Realismo da stadio Fifa 23.

C’è una fluidità durante le fasi di gioco che messo a confronto con FIFA 22 è davvero alta, non siamo ai livelli di E-football, ma le azioni di gioco e i movimenti sono molto reali.

Ai calci piazzati non sono stati aggiunti i controlli per dare la rotazione alla palla con la levetta analogica destra.

Durante ogni partita ci sono piacevoli momenti visivi: i giocatori fanno delicati passaggi per cambiare direzione, la palla fa girare l’acqua da una superficie bagnata; la rete si gonfia selvaggiamente mentre un tiro entra in contatto. Anche il commento è sopportabile, nonostante lo strano momento di Accidental Partridge di Derek Rae (dopo un tiro sbagliato che si traduce in un gol: “E il portiere si augura, semplicemente, di non averlo fatto.”)

In Ultimate Team una grande aggiunta è Moments, una nuova serie di sfide per giocatore singolo che ti consentono di guadagnare valuta per pacchetti di carte e giocatori in prestito.

Potrebbero essere mini sfide di abilità o potresti dover rivivere i momenti chiave della carriera di un giocatore importante. Ogni giorno arrivano nuove cose, quindi c’è sempre un modo per guadagnare pacchetti gratuitamente.

FIFA 23 potrebbe essere più generoso con i suoi omaggi rispetto ai titoli precedenti, ma Ultimate Team rimane una lotteria diabolica progettata per spingere i fan ad acquistare pacchetti di carte.

WhatsApp, attenzione alla nuova truffa

Sta circolando in rete una nuova truffa che mette a rischio gli utenti WhatsApp.

WhatsApp è dinuovo nel mirino degli Hacker, questa volta il tenativo di rubare i dati degli utenti arriva dall email.

Numerosi utenti stanno ricevendo dei messaggi da parte di una mail fasulla ( whatsappweb.com ) invitandoli a scaricare l’allegato contenente il backup delle proprie chat e dichiarando che se non si esegue questa operazione le proprie chat saranno cancellate.

Come la maggior parte delle mail di phishing la mail è molto verosimile e quindi bisogna fare molta attenzione a non cascarci.

Attenzione a non scaricare l’allegato, se questo avviene il virus ruberà tutti i dati dal vostro smartphone inviando tutto il contenuto sui server degli hacker, rubando così le vostre informazioni personali, password, foto e accesso alle app…

Per difendersi da una mail del genere:

Basta cancellare subito la mail, questo tipo di truffa molto spesso ci induce a compiere delle azioni senza renderci conto di quello che effettivamente stiamo facendo, presi dalla paura ( in questo caso di perdere le chat ) non pensiamo e non valutiamo neanche che la mail potrebbe essere una truffa.

Se ricevete mail del genere e non riuscite a capire se la mail è vera oppure no chiedete il parere a qualcuno prima di accettare le indicazioni suggerite dal mittente.

Iphone 14 e Iphone 14 Plus

L’iPhone 14 e l’iPhone 14 Plus sono i nuovi iPhone di punta “abbordabili” di Apple con prezzi a partire da 1030 Euro e i dispositivi vengono venduti insieme ai più costosi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Apple ha eliminato l’iPhone “mini” nel 2022 e i modelli di iPhone 14 sono disponibili nelle dimensioni da 6,1 e 6,7 pollici.

I modelli di iPhone 14 di Apple hanno un design identico ai modelli di iPhone 13, con bordi piatti, un involucro in alluminio e un retro in vetro che consente la ricarica wireless.

La durata della batteria è stata migliorata con l’iPhone 14 e dura un’ora in più rispetto all’iPhone 13. Con le sue dimensioni maggiori, l’iPhone 14 Plus ha una durata della batteria ancora maggiore rispetto all’iPhone 14. L’iPhone 14 dura fino a 20 ore durante la visione video, mentre iPhone 14 Plus dura fino a 26 ore durante la visione di video.

Il nuovo iPhone 14 da 6,7 ​​pollici si chiama “iPhone 14 Plus”, richiamandosi all’iPhone 8 e 8 Plus e alle generazioni precedenti.

Una resistente cover frontale Ceramic Shield protegge il display dell’iPhone da urti e cadute e i modelli di iPhone 14 sono resistenti all’acqua IP68, consentendo di resistere a una profondità di 6 metri per un massimo di 30 minuti.

A differenza dei modelli iPhone 14 Pro, iPhone 14 e 14 Plus continuano ad avere un notch nella parte superiore del display che ospita la fotocamera TrueDepth. Come i modelli di iPhone 13, iPhone 14 e iPhone 14 Plus includono display OLED Super Retina con luminosità di 1200 nit, un rapporto di contrasto di 2.000.000:1, Dolby Vision e supporto True Tone per il bilanciamento del bianco del display al illuminazione nella stanza.

C’è una fotocamera con grandangolare da 12 megapixel, un’apertura ƒ/1,5 e pixel da 1,9 µm per prestazioni migliori in condizioni di scarsa illuminazione, oltre alla stabilizzazione ottica dell’immagine con spostamento del sensore.

iPhone 14 e 14 Plus supportano anche WiFi 6 e Bluetooth 5.3.

Come con i modelli di iPhone 13, i modelli di iPhone 14 supportano la connettività 5G e utilizzano un nuovo modem Qualcomm X65.

I modelli di iPhone 14 sono disponibili con memoria di archiviazione da 128 GB, 256 GB e 512 GB. La ricarica MagSafe fino a 15 W continua a essere supportata e la ricarica rapida tramite Lightning è disponibile con un caricabatterie da 20 W o superiore.

Instagram aggiunge un modo per raccogliere fondi durante i video dal vivo per l’epidemia di coronavirus

Instagram di proprietà di Facebook sta aggiungendo un modo per gli utenti di creare e donare alle raccolte fondi durante i video in diretta mentre più persone si rivolgono alle dirette mentre sono a casa per rallentare la diffusione del nuovo coronavirus.


Instagram consentirà agli utenti di creare una raccolta fondi durante un video live.

Il rilascio della nuova funzionalità mostra come Facebook continui a raddoppiare i video attraverso le app di proprietà mentre l’utilizzo di questo tipo di contenuti aumenta durante una pandemia. Nell’ultimo mese, Instagram ha visto un aumento del 70% del numero di persone che usano video dal vivo anche per raccogliere fondi per organizzazioni non profit che combattono COVID-19, la malattia respiratoria causata dal coronavirus.

Per creare una raccolta fondi dal vivo, tocca la videocamera in alto a sinistra nel feed di Instagram o scorri verso destra sul feed. Dopo aver toccato dal vivo nella parte inferiore dello schermo, è possibile selezionare la raccolta fondi e scegliere il non profit che si desidera supportare. Durante il video live, potrai vedere quante persone supportano la tua raccolta fondi e la quantità di denaro raccolta in tempo reale toccando “Visualizza”. Per ringraziare le persone che hanno donato, puoi toccare “Wave”.

Instagram ha detto martedì che tutte le donazioni andranno direttamente alle organizzazioni no profit.

Mentre il nuovo strumento offre un altro modo per raccogliere fondi, alcuni utenti potrebbero essere cauti nel fornire i dati della propria carta di credito su Instagram a causa degli scandali sulla privacy che la sua società madre ha dovuto affrontare. Facebook ha una politica sulla privacy per i pagamenti che afferma che non condividerà le tue informazioni personali con nessuno per scopi di marketing senza il tuo consenso e utilizza solo i dati finanziari per aiutarti a effettuare pagamenti su Facebook e le app di sua proprietà.

Oltre all’utilizzo di video dal vivo, Instagram ti consente anche di donare attraverso Storie in cui le persone pubblicano contenuti che svaniscono in 24 ore. Le organizzazioni non profit possono aggiungere un adesivo di donazione ai loro post effimeri. Coloro che donano attraverso storie video in diretta avranno accesso a un adesivo “Ho donato” per un periodo di tempo, ha detto Instagram.

Le raccolte di fondi di video in diretta non sono l’unico strumento video che Facebook ha rilasciato durante l’epidemia di coronavirus. La scorsa settimana, Facebook ha annunciato il rilascio di una funzione chiamata Messenger Rooms in modo che gli utenti possano chattare con un massimo di 50 persone attraverso il suo servizio di messaggistica Messenger, affrontando concorrenti come Zoom e Houseparty. Il colosso dei social media prevede di aggiungere la funzione di videochiamata di gruppo, chiamata Rooms, alla messaggistica diretta di Instagram.

Call Of Duty: Modern Warfare/Warzone Annunciata Una Patch Del 28 Aprile

Infinity Ward ha condiviso ulteriori dettagli sull’aggiornamento del 28 aprile per Call of Duty: Modern Warfare e Warzone, comprese le note preliminari sulla patch e le dimensioni del file.



In un post sul blog, Infinity Ward ha chiarito che l’aggiornamento ha una dimensione di circa 15 GB e sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One. L’aggiornamento fornisce il pacchetto di dati 1 e deve essere scaricato per continuare a giocare. Questo sembra essere un aggiornamento solo per console.
Oltre al pacchetto di dati, l’aggiornamento del 28 aprile includerà una serie di correzioni di errori e modifiche (su console e PC). Uno dei maggiori è che la velocità e le dimensioni del cerchio del gas di Warzone sono state “regolate”, ma Infinity Ward non ha fornito ulteriori dettagli.

In termini di correzioni di bug, l’aggiornamento del 28 aprile risolve un problema che potrebbe far perdere ai giocatori la possibilità di selezionare una fazione preferita dal menu Operatore. Risolve anche un bug che poteva far apparire gli orologi nella direzione sbagliata quando si utilizza un gesto. Ci sono anche una varietà di soluzioni per problemi relativi a sfide e sblocchi di armi, tra le altre cose.